Il portale dell'informazione

Dalla Trincea :: Chi li ha visti?

213

di Francesco Cirillo

DALLA TRINCEA :: 10/11/2009 :: Mi hanno riferito , i miei giovani collaboratori della trincea, che a Cetraro, domenica scorsa si dovevano riunire ben 400 sindaci, accorsi da tutta la Calabria per festeggiare il mancato ritrovamento della nave Cunsky. Il sindaco di Cetraro, Aieta aveva preparato , un teatro da 1000 posti ed, una mega frissurata di pesce cetrarese pescato appositamente dalle imbarcazioni del porto, da offrire alla fine della mega riunione a tutti i sindaci convenuti.

Erano pronti anche televisioni e giornalisti giunti da tutta la regione per l’eccezionale avvenimento. I vigili urbani di Cetraro erano stati mobilitati sin dalla mattina ed un servizio d’ordine della protezione civile , con tanto di pettorina gialla stazionavano sin dalla mattina presto per convogliare nei parcheggi le auto dei 400 sindaci. Qualche bar che doveva stare chiuso quella mattina, ha pensato bene di aprire, consigliato dal sindaco stesso. Si sa che i sindaci amano prendersi subito il caffè prima di un sodalizio di questo genere, ed amano offrirlo ai loro colleghi , in una gara a chi mette prima mano al portafoglio.

Il sindaco Aieta pregustava già il momento e la mattina alle 7 era già in giro per le vie di Cetraro per vedere se l’organizzazione funzionava a puntino. Anche qualche assessore si era svegliato presto per dare una mano al sindaco e farsi vedere impegnato. Alle 10 la sala del teatro però era ancora vuota. Il Presidente dell’Anci arriva alle 10,30. Nella sala solo 10 persone più qualche giornalista ed impiegato comunale. Alla fine alle 11 si decide di iniziare lo stesso. I sindaci arrivati sono solo 7 . Dal tirreno solo i sindaci di Diamante, Paola, Buonvicino,  Fuscaldo, Guardia Piemontese, Sangineto. Dall’interno solo il sindaco di san Giovanni in Fiore. Possibile ? Possibile che i sindaci non abbiano risposto al grido del cessato allarme ? All’urlo che tutto era finito ? Che l’incubo nucleare-ambientalista si era fatalmente allontanato ? Possibile che a nessuno piaccia la “frissurata” di pesce cetrarese si è chiesto il sindaco Aieta deluso dai suoi colleghi  ?  la trasmissione “Chi l’ha visto” si è subito allertata. Dove erano quella domenica i 393 sindaci calabresi ? Forse scomparsi come quella famiglia di Arena finita in tutti i telegiornali, solo perché si sono allontanati dal loro condominio , diretti a  Milano per normali visite mediche, senza avvertire il paese intero ? Ed a questo punto senza avvertire le tv locali che addirittura vi hanno fatto un pezzo nelle ore di punta !  Non sarebbe meglio per le Tv locali, invece di occuparsi di normali famiglie calabresi, occuparsi della scomparsa di questi sindaci?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: