Il portale dell'informazione

Reggio Calabria :: Identificata la donna morta sulla spiaggia, ?® un'Inglese

137

E' stato identificato dai carabinieri il cadavere della donna rinvenuto ieri sulla spiaggia di Marina di Gioiosa Ionica nella Locride. I resti mortali appartenevano ad Helen Elwel, 54 anni, inglese, sposata con un uomo del posto dal quale pero' viveva separata. La donna trascorreva lunghi periodi di vacanza nel piccolo centro ionico. Le ipotesi investigative non escludono il suicidio. Saranno comunque i risultati dell'autopsia, che e' ancora in corso, a stabilire le cause del decesso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: