Il portale dell'informazione calabrese.

Rosarno (Rc) :: Va dai carabinieri con pistola, arrestato

313

ROSARNO :: 05/05/2007 :: E' andato dai carabinieri per rispettare l'obbligo di firma portando nell'auto una pistola senza matricola. Per questo motivo e' stato arrestato ieri sera a Rosarno, nel reggino, il 25enne Francesco Nucera. Il giovane, finito dietro le sbarre del carcere di Palmi, e' nipote del latitante Giuseppe Bellocco, presunto capo dell'omonima cosca della 'ndrangheta. A bloccarlo i carabinieri di Rosarno. Nucera era agli arresti domiciliari con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata a rapina ed estorsione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: