Il portale dell'informazione

Santa Maria del Cedro (Cs), SEQUESTRATI 27.000 KILOGRAMMI DI AMIANTO.

162

SANTA MARIA DEL CEDRO :: 2007-03-22 :: Continua incessante l'attività di tutela e salvaguardia ambientale del territorio predisposta dal comando provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza. Le Fiamme Gialle della Tenenza di Scalea, con l'ausilio dei mezzi aerei della stazione aerea di Lamezia Terme, hanno  e posto sotto sequestro un capannone interamente ricoperto da lastre di Eternit, materiale altamente nocivo vista l'alta percentuale di amiando utilizzata per la sua realizzazione. Il quantitativo sequestrato è pari a 27.000 Kg.

LA RICOGNIZIONE EFFETTUATA SULL’IMMOBILE HA PERMESSO L’INDIVIDUAZIONE DELLA COPERTURA, DI CIRCA 2.000 MQ., INTERAMENTE REALIZZATA IN LASTRE DI ETERNIT CHE PER IL LORO STATO DI USURA E LACERAZIONE DANNO ORIGINE AD UN GRAVE PERICOLO PER LA SALUTE PUBBLICA RELATIVAMENTE ALLE FIBRE DI AMIANTO DISPERSE VIA AEREA. 

PER IL SUCCESSIVO SMALTIMENTO DELL’AMIANTO SARA’ INTERESSATO IL COMPETENTE UFFICIO PRESSO L’A.R.P.A.C.A.L., DI COSENZA. I MILITARI DELLA TENENZA DI SCALEA, OLTRE AL SEQUESTRO DEL CAPANNONE E DEL MATERIALE CANCEROGENO HANNO DENUNCIATO A PIEDE LIBERO ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI PAOLA IL PROPRIETARIO DELL’IMMOBILE.  

L’ATTIVITA’ ODIERNA E’ IL FRUTTO DI UN COSTANTE MONITORAGGIO DELL’AMBIENTE CIRCOSTANTE POSTO IN ESSERE DALLA GUARDIA DI FINANZA. L’OPERA DI VIGILANZA E DI PREVENZIONE CONTINUERA’ PER GARANTIRE SICUREZZA ECONOMICA, FINANZIARIA ED AMBIENTALE E, ALLO STESSO TEMPO, PER SALVAGUARDARE SITI NATURALI DI PARTICOLARE BELLEZZA.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: