Il portale dell'informazione calabrese.

A Marcellina prima giornata del creato, Padre Onofrio Farinola ospite della giornata.

170

MARCELLINA :: 13/05/2021 :: Preparato e organizzato dal gruppo famiglia della Parrocchia Sacro Cuore di Gesù in Marcellina, dopo attenta riflessione sull’enciclica Laudato Sii di Papa Francesco, si terrà venerdì 14 maggio la prima giornata del creato, tanto desiderata dal Papa e collocata in questo mese di maggio, per l’interruzione di diverse iniziative, causate dalle restrizioni governative ed ecclesiali, per la pandemia.

Già nell’anno pastorale 2019/2020, il Parroco don Paolo Raimondi, aveva proposto al gruppo famiglia, che quest’anno compie dieci anni di cammino ecclesiale, di soffermarsi a riflettere sull’enciclica e di promuovere poi in seno alla comunità la giornata del creato. Il tutto è stato ripreso nella scorsa Quaresima con i momenti di riflessione e di confronto. Interpellato dai responsabili, prima, e dal parroco poi, Padre Onofrio Farinola, ofm cappuccino, ha accolto l’invito ad essere presente nella comunità Marcellinese. È esperto in teo – ecologia pastorale, pertanto sarà un valido aiuto al cammino parrocchiale. Al mattino, il frate francescano, incontrerà i ragazzi delle terze medie presso l’istituto “P. Borsellino”.

Nel pomeriggio invece, nella chiesa parrocchiale, è stato organizzato un momento di riflessione tenuto dallo stesso Padre Onofrio alle ore 16.30. la giornata si concluderà con la piantumazione dell’Albero Della Gioia, nel giardino antistante la chiesa parrocchiale, non solo a ricordo della giornata, bensì come segno di rinnovato vigore ed entusiasmo, che la comunità vuole vivere, nella gioia della fede, e nella coscienza di essere custode dei doni di Dio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: