Il portale dell'informazione calabrese.

I timori degli amministratori locali.

di Francesco Bianco Oggi 3 giugno in l’Italia è il D-Day “il desiderato ritorno alla normalità”, non sarà più obbligatorio giustificare il proprio spostamento e, di fatto è consentito muoversi tra regioni diverse e per qualsiasi motivo.