Il portale dell'informazione calabrese.

A Scalea la presentazione del libro “Watoto, storie e sorrisi di bambini d’Africa”.

52

SCALEA :: 09/12/2021 :: È in programma a Scalea, venerdì 10 dicembre 2021, la presentazione del libro “Watoto, storie e sorrisi di bambini d’Africa” di Sergio Crocco, autore e presidente dell’associazione La Terra di Piero.

L’evento è organizzato da Skalea Solidale, associazione di volontariato scaturita da un gruppo di supporter del Cosenza Calcio e impegnato sul territorio del Tirreno cosentino in azioni di solidarietà nei confronti delle categorie più deboli. La manifestazione è realizzata inoltre con la collaborazione del locale Punto Luce di Save the children e con l’associazione Gianfrancesco Serio.

Il programma prevede un primo momento, alle 16 presso il punto luce, con visita alla sede e una prima presentazione dei contenuti del libro di Crocco a favore dei piccoli ospiti della struttura. Alle 18, il volume sarà presentato al pubblico presso la Biblioteca comunale di Scalea, in piazza De Palma Maggiore. Qui, sono previsti i saluti ai presenti da parte del sindaco di Scalea, Giacomo Perrotta, del vicesindaco Annalisa Alfano e dell’assessore al Turismo, Adelina Carrozzini.

Seguiranno gli interventi del presidente di Skalea Solidale, Matteo Libero Longo, del referente dell’associazione Gianfrancesco Serio, Angelo Serio, per poi procedere alla presentazione di “Watoto, storie e sorrisi di bambini d’Africa” con l’autore Sergio Crocco.

L’accesso del pubblico alla biblioteca è libero ma, a causa dei protocolli di sicurezza previsti dalla pandemia di Covid-19 ancora in atto, è limitato alla capienza dei locali, in modo da garantire il distanziamento, e consentito esclusivamente nel rispetto delle opportune precauzioni contro la diffusione del virus (uso della mascherina, controllo della temperatura, sanificazione delle mani) ed esibendo il green pass.

“L’obbiettivo di questa iniziativa – spiega Matteo Libero Longo –, oltre alla diffusione del libro e delle meritorie attività de La Terra di Piero, ha anche lo scopo di saldare i rapporti tra l’associazione intitolata a Piero Romeo e le associazioni Skalea Solidale e Gianfrancesco Serio, per lo sviluppo di collaborazioni nell’ambito della solidarietà”.

La Terra di Piero è un’associazione di volontariato con base a Cosenza che opera per dare sollievo sociale con opere concrete di solidarietà e costituita in memoria della figura e dell’operato di Piero Romeo, storico ultra cosentino, molto impegnato nel campo sociale e della solidarietà, scomparso a febbraio 2011. L’associazione che omaggia il suo nome è stata fondata su idea di Sergio Crocco, scrittore, poeta e amico personale di Romeo, e porta avanti l’impegno dell’attivista tanto a Cosenza quanto in Africa.

Negli anni, infatti, La Terra di Piero ha realizzato pozzi, abitazioni, scuole e altro in Paesi come Repubblica Centrafricana, Madagascar, Tanzania, Namibia e Sengal. Ma ha anche provveduto a azioni di solidarietà a Cosenza a sostegno di persone con disabilità, oltre che a realizzare il Parco Piero Romeo, in via Misasi, parco giochi inclusivo dove i bambini disabili e normodotati possono giocare insieme.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: