Il portale dell'informazione calabrese.

Aggrediscono carabiniere a Soriano, 2 arresti.

12

SORIANO :: 02/06/2021 :: Due persone, tra cui il fratello di un assessore comunale, sono state arrestate con l’accusa di aver aggredito nei giorni scorsi a Soriano, in provincia di Vibo Valentia, due carabinieri impegnati nel controllo del territorio. In seguito all’aggressione, uno dei due militari ha riportato la frattura del setto nasale mentre l’altro una serie di contusioni su diverse parti del corpo. A finire agli arresti Salvatore Emmanuele, personaggio già noto alle forze dell’ordine e considerato appartenente al gruppo degli Emanuele, e Vincenzo Primerano, fratello di un assessore del Comune di Soriano. Il provvedimento è stato convalidato dal giudice che ha concesso, su richiesta dell’avvocato Pamela Tassone, l’obbligo di firma alla Polizia giudiziaria per gli stessi indagati. Secondo quanto ricostruito, l’aggressione è scattata quando i carabinieri hanno fermato i due durante un normale controllo. Dalle verifiche è emerso che a carico di Emmanuele c’era un provvedimento di sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, Gerocarne, e dunque l’inosservanza della misura avrebbe comportato l’arresto. A quel punto gli animi si sono surriscaldati e i due hanno aggredito i militari. Emmanuele e Primerano sono stati arrestati qualche ora dopo dai militari dell’Arma per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: