Il portale dell'informazione.

Aggressione a Cirella: Giuseppe Ponte scrive su Facebook.

501

CIRELLA :: 04/11/2021 :: Giuseppe Ponte, imprenditore di Belvedere Marittimo (Cs), vittima insieme a suo fratello Salvatore di una feroce aggressione avvenuta qualche giorno fa a Cirella di Diamante (Cs), scrive su Facebook: “Sono Peppino, ringrazio di vero cuore tutti gli amici e tutte le persone che si sono strette in maniera indissolubile alla mia famiglia e a mio fratello Salvatore. La vostra vicinanza ci rende più forti e soprattutto non ci fa sentire soli. Perdonate la mia foto è solo per dire con assoluta forza, senza nessuna paura ed in maniera irreprensibile che gli atti di violenza non ci appartengono, non possono essere azioni rilevanti del nostro quotidiano, nella maniera più assoluta. È ora di dire basta. La preghiera ci salverà”.

Fuo fratello Salvatore versa ancora in gravi condizioni, ricoverato in ospedale, la sua prognosi resta riservata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: