Il portale dell'informazione.

Altomonte :: Il Ministro Meloni scrive ai giovani di Altomonte.

291

ALTOMONTE :: 03/11/2008 :: La neo costituita associazione di giovani di Altomonte (Cs) ha già da qualche giorno spianato la strada alle prossime iniziative, annientando le ultime notizie sulle spiacevoli vicende di criminalità organizzata che hanno colpito l'immagine di Altomonte, nei confronti delle quali il gruppo si schiera con forte senso di denuncia.

E' di oggi la lettera del Ministro alla Gioventù On. Giorgia Meloni, indirizzata al Presidente, Tommaso Caporale, in cui si sancisce la stretta vicinanza al programma e agli obiettivi della compagine giovanile e non è da escludere la presenza futura del Ministro, proprio ad Altomonte. Intanto tra le proposte presentate dall'associazione, la costituzione di un punto Informa Lavoro per tutto il territorio della Valle dell'Esaro, l'organizzazione di un convegno sulla condizione giovanile e il rapporto con le istituzioni e la pubblica amministrazione, nonchè un progetto per le scuole di un Carnevale tematico che partirà proprio da Altomonte.Di seguito la missiva del Ministro Meloni: 

Gentile Tommaso, mi permetto il “tu” visto che mi rivolgo ad un ragazzo, altrimenti avresti visto queste righe colme di pronomi in terza persona che sono obbligata ad usare in tante circostanze. Innanzitutto ti ringrazio per il tuo cortese invito a partecipare alle vostre iniziative e voglio comunque congratularmi con te e con i giovani che hanno deciso di creare l’associazione “Altomonte in movimento”, manifestando in questo modo il desiderio di partecipazione alla vita sociale e culturale del vostro territorio.  Troppo spesso i mezzi di comunicazione mettono in risalto solamente episodi in cui i giovani o sono protagonisti negativi o spettatori ignavi del mondo che li circonda.  E’ un’immagine assolutamente distorta e menzognera della realtà. Sono centinaia di migliaia i ragazzi che, sotto varie forme ed organizzazioni, vivono quel “protagonismo generazionale” che la gerontocrazia italiana tende a soffocare o minimizzare. Il messaggio che trasmette il titolo del convegno da voi organizzato è esattamente ciò che la maggior parte dei ragazzi italiani ha compreso da tempo e che prova tenacemente ad affermare, contro ogni tentativo di argine che alcune “cariatidi culturali” provano ad alzare.

Ringraziando ancora per l’invito, rivolgo a te ed a tutti i ragazzi dell’associazione il mio caro saluto e l’augurio di buon lavoro.

 

Giorgia Meloni

 

Per tutti le altre informazioni e contatti dell'associazione è attivo il sito internet www.altomonteinmovimento.org

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: