Il portale dell'informazione.

Belvedere Marittimo: Maria Rachele Filicetti è ufficialmente candidata a sindaco.

175

BELVEDERE MARITTIMO :: 24/04/2022 :: È ufficiale la candidatura a sindaco di Belvedere Marittimo (Cs) della dott.ssa Maria Rachele Filicetti, già Assessore al Welfare presso lo stesso Comune, ampiamente sostenuta da gruppi politici e forze civiche che non hanno esitato a riporre la loro fiducia in una candidata che ha molto da offrire al Suo territorio.

Unanime, quindi l’appoggio manifestato da numerosi gruppo politici e forze civiche del territorio: dal gruppo D’Aprile-Liporace a quello rappresentato da Vincenzo Spinelli, dal gruppo civico rappresentato da Vincenzo Carrozzino a quello coordinato da Giuseppe Marino, sino all’Associazione Belvedere Giovani rappresentata da Salvatore Caroprese. Significativo il sostegno manifestato anche dall’ing. Enrico Granata.

“Dopo diversi incontri – commenta la candidata a Sindaco Maria Rachele Filicetti – siamo addivenuti alla conclusione che la sinergia tra forze politiche e sociali del territorio possa rappresentare una strategia vincente per la crescita e lo sviluppo del territorio stesso, anche grazie alla condivisione di un programma elettorale basato sull’onestà, la legalità e la trasparenza. La nostra sarà l’amministrazione dell’ascolto e del confronto costante, scevra dalle ideologie del passato, frutto di una condivisione d’intenti ben precisa con i nostri sostenitori. L’ampio raggrupamento civico che ha deciso di sostenere la mia candidatura è autorevole e rappresentativo della comunità belvederese e, sono sicura, ci consentirà di cogliere al meglio le opportunità di crescita del territorio per il prossimo quinquennio, ricco di importanti possibilità di sviluppo in ogni settore, offerte dal PNRR. Ci tengo a sottolineare, a nome di tutta la coalizione, che lo scenario di alleanze sino ad ora delineato è in continua evoluzione e siamo pronti ad aggregare e ad accogliere nuove forze provenienti dalla società civile, dal mondo politico, dell’associazionismo e del volontariato, dell’imprenditoria. Con il contributo e l’interesse di tutte le forze già coinvolte e di quelle che certamente vorranno unirsi nel nostro progetto di rilancio del territorio, riusciremo a determinare una svolta significativa per l’amministrazione della nostra splendida cittadina”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: