Il portale dell'informazione calabrese.

Catanzaro :: Coronavirus: il punto in Calabria.

121

CATANZARO :: 13/10/2020 :: Sono 44, in flessione rispetto a ieri (-9), i nuovi casi di coronavirus in Calabria a fronte di un numero quasi doppio di tamponi processati nelle ultime 24 ore, 2.383 contro 1.228. I casi complessivi dall’inizio della pandemia salgono così 2.388 su 224.137 soggetti sottoposti a test ad oggi per un totale di 226.243 tamponi eseguiti. I casi attivi sono 798 (+25). Stabili i ricoverati in rianimazione (1) e a malattie infettive (42), mentre in isolamento domiciliare ci sono 755 persone (-25). I guariti sono 1.486 (+19) mentre le vittime sono 104. I casi confermati oggi sono suddivisi: Cosenza: 9 di cui 5 sono riconducibili ad un nuovo focolaio a Celico e 4 sono migranti di Amantea; Catanzaro 13; Reggio Calabria 22.

Il posto occupato in rianimazione è uno dei 60 disponibili nei reparti presenti nei quattro ospedali Hub della Regione. I posti di rianimazione, riferisce la Regione, sono collocati nell’ospedale Pugliese di Catanzaro, nel Policlinico universitario Mater Domini, sempre a Catanzaro, nel Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria e all’Annunziata di Cosenza. Nell’arco di un mese, dal 13 settembre scorso ad oggi, i ricoverati in rianimazione sono passati da 3 a 1, a fronte di un aumento dei casi attivi di 403 unità (da 395 a 798). Nello stesso periodo temporale, i ricoverati nei reparti di malattie infettive sono passati da 29 a 42 (+13). Praticamente raddoppiati, invece, gli isolati a domicilio, passati dai 363 del 13 settembre ai 755 di oggi (+392).

Intanto, tre allievi carabinieri che stanno frequentando la Scuola di Reggio Calabria sono risultati positivi al tampone naso faringeo. Lo screening è stato esteso, in via precauzionale, anche ad altro personale della Scuola. Lo rende noto l’Arma. I militari interessati, tutti asintomatici, sono stati posti in quarantena nell’istituto di formazione. Le attività addestrative, rende noto il Comando provinciale dei carabinieri di Reggio Calabria, “proseguono regolarmente grazie alle misure di contenimento adottate, così come non vi è alcuna esposizione per la popolazione residente”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: