fbpx

Catanzaro :: Giordano (Idv) su Asireg.

CATANZARO :: 30/10/2012 :: “Devo prendere atto, con molto rammarico della non risposta in sede di interrogazione consiliare, sulla questione inerente il pagamento a favore dell’Asireg di Reggio Calabria di somme necessarie al pagamento di arretrati a favore dei lavoratori. Il consigliere regionale di Italia dei valori Giuseppe Giordano non condivide l’atteggiamento assunto dall’esecutivo regionale che ha preferito, sul punto, lavarsi le mani spostando il problema a profili procedurali riconducibili al dipartimento bilancio e contraddicendosi con quanto sostenuto già nel mese di agosto sul pagamento certo e in tempi contenuti delle spettanze.

Dispiace dirlo, sottolinea Giordano, ma non è ammissibile che sull’altare di un furioso scontro politico che si sta consumando fra la regione e i vertici dell’Asireg debbano farne le spese i dipendenti che quotidianamente, con grande competenza, espletano un lavoro importante per lo sviluppo produttivo della Calabria. Prendiamo atto che a fronte di un credito certo, liquido ed esigibile vantato dall’Asireg, si contrappongono argomenti sterili e non c’è nessuna volontà di risolvere il problema, non sono stati dati termini precisi entro cui si provvederà al pagamento delle spettanze e non vi siano motivazioni attendibili che possano giustificare il ritardo dei trasferimenti”. E’ quanto dichiara Giuseppe Giordano, consigliere regionale.