Il portale dell'informazione calabrese.

Catanzaro :: Infrastrutture, Sofo (Lega): “Anziché Mes o soldi a Turchia, Ue investa in infrastrutture italiane”.

55

CATANZARO :: 01/07/2020 :: “Se Ursula Von der Leyen vuole davvero aiutarci, l’Europa lasci perdere misure inadeguate come il Mes e tolga soldi alla Turchia, per investire nelle infrastrutture italiane. Tra le trappole nascoste del Mes e i tempi biblici del Recovery Fund c’è un’altra via, assai più concreta, trasparente ed efficace che l’Ue potrebbe intraprendere per aiutare l’Italia a risollevarsi dalla crisi. Ho presentato un’interrogazione alla Commissione per chiedere di ricollocare alcune risorse del bilancio Ue, quali quelle per il Mes o destinate all’IPA per
Stati come la Turchia, destinandole invece alla rete Ten-T così da completarla entro il 2030. È un progetto già esistente, che ci consentirebbe finalmente di dotare il sud Italia di alta velocità ferroviaria, autostrade, porti e aeroporti in grado di rilanciarlo e collegarlo al resto d’Europa”.

Così in una nota Vincenzo Sofo, europarlamentare della Lega, che ha presentato un’interrogazione alla Commissione europea per chiedere il ricollocamento di risorse Ue per finanziare il potenziamento della rete infrastrutturale del sud Italia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: