Il portale dell'informazione calabrese.

Cirella :: Al Teatro dei Ruderi straordinario successo per Renzo Arbore e la sua Orchestra Italiana.

136

CIRELLA :: 20/08/2020 :: Straordinario successo per Renzo Arbore e la sua Orchestra Italiana al Teatro dei Ruderi di Cirella (Cs), atteso evento della trentaquattresima edizione di “Fatti di Musica”, lo storico festival del miglior live d’autore ideato, diretto e organizzato da Ruggero Pegna, che ha ripreso il suo ricco e prestigioso programma.

Per oltre due ore e trenta il mattatore televisivo ha infiammato il pubblico con i celebri pezzi del repertorio dell’Orchestra, tra classici napoletani, brani swing e i tanti successi dei suoi cult televisivi. Un Renzo Arbore in gran forma, tra un brano e l’altro, ha regalato perle di simpatia, con aneddoti e racconti personali. A metà spettacolo il promoter Ruggero Pegna gli ha consegnato il “Riccio d’Argento” del festival per la sezione “Miti della Cultura e dello Spettacolo Italiano”.

L’oscar del live, come è ritenuto il prestigioso premio, è realizzato dall’orafo Gerardo Sacco, che impreziosisce il riccio apotropaico della tradizione ceramistica di Seminara. Sul palcoscenico alla consegna del riconoscimento sono intervenuti il Prefetto di Cosenza dottoressa Cinzia Guercio, che ha rivolto all’artista un caloroso saluto e il vice sindaco di Diamante Pino Pascale. Una lunga standing ovation ha chiuso l’indimenticabile serata, caratterizzata da lunghi applausi, sorrisi e tanto divertimento, nell’impeccabile rispetto delle misure del Dpcm antiCovid. Prima dello spettacolo il maestro ceramista Vincenzo Ferraro e il sindaco di Seminara hanno omaggiato Arbore di opere dell’antica tradizione artistica locale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: