Il portale dell'informazione calabrese.

Cirella :: Fatti di Musica: al Teatro dei Ruderi arrivano Vinicio Capossela ed Renzo Arbore con la mitica Orchestra Italiana.

250

CIRELLA :: 03/08/2020 :: L’attesa di grandi eventi di musica e spettacoli dal vivo, prodotta dal rinvio e annullamento di quasi tutti i concerti in programma dovuto al Covid19, in Calabria sta per terminare. E’ stata accolta con entusiasmo e da un brillante avvio della vendita dei biglietti, la conferma della ripartenza di “Fatti di Musica 2020”, la trentaquattresima edizione dello storico Festival del Miglior Live d’Autore ideato e organizzato da Ruggero Pegna, format unico e originale di autentico oscar/grammy del live, riconosciuto “Grande Festival Internazionale Storicizzato”.

Paura e diffidenza sono state subito archiviate, almeno a giudicare dalla corsa ai biglietti dei due prossimi prestigiosi appuntamenti: il concerto di Vinicio Capossela di martedì 11 agosto e quello di Renzo Arbore con l’Orchestra Italiana di mercoledì 19 agosto, entrambi nella splendida cornice del Teatro dei Ruderi dell’Area Archeologica di Cirella Antica a Diamante, uno dei luoghi più suggestivi e incantevoli della Calabria, scelto anche per la bellezza della location. Non a caso, uno degli slogan dello storico Festival è ”Spettacoli straordinari in location spettacolari”.

Entrambi i concerti inizieranno alle ore 21.30. La prevendita proseguirà regolarmente online su Ticketone e nei punti Ticketone fino ad esaurimento. Solo mille i biglietti disponibili.

Ruggero Pegna precisa, infatti, che la vendita dei biglietti segue gli indirizzi del DPCM in materia di spettacoli, che prevede al momento il tetto di mille persone all’aperto, il distanziamento di un metro tra gli spettatori e una serie di accorgimenti per la sicurezza.

Per Vinicio Capossela si tratterà dell’unica tappa in Calabria di “Pandemonium”, come il titolo del diario online che il geniale musicista e cantautore teneva durante la pandemia.

Un concerto narrativo con canzoni messe a nudo, scelte liberamente in un repertorio che quest’anno va a compiere i trent’anni dalla data di pubblicazione del primo disco “all’una e trentacinque circa”. Il concerto di Renzo Arbore con la mitica Orchestra Italiana del 19 agosto sarà, poi, il gradito ritorno dal vivo di un artista amatissimo in tutto il Sud, con uno dei concerti più divertenti, coinvolgenti e apprezzati in tutto il mondo.

I due eventi costituiscono l’anteprima di presentazione ufficiale del Festival vero e proprio, con la presentazione dei 10 live premiati quest’anno con il Riccio d’Argento di Gerardo Sacco, che si svolgerà nella bellissima e accogliente Piazza XV Marzo di Cosenza, davanti allo storico Teatro Alfonso Rendano e al Parco Villa Vecchia, dal 4 al 13 settembre prossimi.

“L’emozione è tanta, anche dopo 35 anni di attività – afferma Pegna, tra i più noti direttori artistici e organizzatori italiani – finalmente si riparte con una serie di appuntamenti di qualità e risonanza, in linea con le ultratrentennali scelte di qualità del mio festival, che hanno sempre assicurato al pubblico calabrese, e non solo, alcuni degli spettacoli più belli, prestigiosi e attesi, con stelle italiane e internazionali. Non è stato semplice, i danni del Covid al nostro settore sono stati enormi. Ringrazio i Comuni di Diamante e Cosenza per la disponibilità e la collaborazione, Assomusica per il prestigioso Patrocinio, la Regione Calabria che fino ad oggi non ha mai fatto mancare il suo prezioso sostegno e la Rai, per essere media partner ufficiale del Festival con la nuova rete musicale Radio Tutta Italiana, moderna piattaforma che si avvale delle più innovative tecnologie di trasmissione, anche audio/video attraverso la pagina facebook ufficiale e in streaming su Rai Play, nonché con la presenza di alcuni dei suoi conduttori più bravi e famosi. Tutto il programma e ogni dettaglio della kermesse che si svolgerà a Cosenza saranno presentati nei prossimi giorni in conferenza stampa. Sarà un evento davvero eccezionale, in una location meravigliosa che mi auguro possa diventare sede stabile della fase di premiazione del Festival!”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: