Il portale dell'informazione

Cosenza :: Al Castello Svevo la promozione del food, del territorio e dell’innovazione made in Calabria.

75
COSENZA :: 14/11/2019 :: Quante risorse la nostra Calabria. Quanti talenti emergenti e quanta volontà di ribaltare concetti vetusti, vecchi, sulla qualità dei prodotti, dei marchi, dei brand e soprattutto dei giovani e talentuosi calabresi. Questo lo spirito dell’iniziativa che domani, venerdì 15 novembre dalle ore 18.00 al Castello Svevo di Cosenza, prenderà “vita” in un connubio tra tradizione e innovazione. “Un evento dedicato alla promozione del food, del territorio e dell’innovazione made in Calabria”, hanno affermato le due anime del progetto, Pietro Pietramala e Corrado Rossi.

Con loro tutta una squadra pronta a scendere in campo e dimostrare, conversando amabilmente e in maniera molto informale, a mo’ di talk show condotto dal giornalista Francesco Mannarino, lle potenzialità espresse in questa terra ed i successi ottenuti nei diversi campi occupati. “Percorsi espositivi, talk di confronto tra eccellenze locali e nazionali, storytelling e  laboratori di cucina e Shoowcooking a km0 a cura della “Maccaroni Chef Academy”. Un brand che ormai è più che una realtà, non solo territoriale.
Un progetto ad ogni modo che e’ anche inclusione sociale con la presenza dell’Associazione Italiana Persone Down (AIPD)e dell’Unione Italiana ciechi e Ipovedenti (UICI) ospiti delle giornate. A partire dunque dalle ore 18.00 di venerdì 15 novembre con le conversazioni sul tema “Territorio ed enogastronomia: chiavi di sviluppo per il meridione d’Italia) tutti su al Castello. Semplicemente per orientarsi, gustare, ascoltare, conoscere, programmare. “Siamo entusiasti ed abbiamo voglia di crescere. Per questo tanti amici, tutte rarissime eccellenze calabresi, hanno aderito al nostro invito e verranno a raccontarsi tra le mura antica del vecchio Castello bruzio”, assicurano i protagonisti.
Oltre i saluti istituzionali di Mario Occhiuto, sindaco di Cosenza, Klaus Algieri – Presidente della Camera di Commercio, Loredana Pastore, assessore alle attività economiche e produttive del Comune, presenti anche Pietro Tarasi – Presidente consorzio di tutela patata della Sila Igp, Giovanni Misasi, Presidente Associazione Biologi senza Frontiere, Gianni Guido – Imprenditore, protagonista anche lui di importanti iniziative istituzionali e fautore di un’idea che verrà presentata al castello, Emanuele Mancuso – Chef per passione, in grado di elaborare piatti che sono dei must della tradizione gastronomica regionale calabrese e Danilo Verta – Fondatore Vita Calabra Tour , StartUp nata con l’obiettivo di offrire al mercato del turismo non una destinazione, ma un vero e proprio stile di vita. In contemporanea più di 20 imprenditori, in un sala attigua, racconteranno la loro storia (storytelling) che sarà raccolta in un video poi trasmesso a fine evento. La Calabria migliore è qui.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: