Il portale dell'informazione.

Crotone :: Luigi Rocca aderisce al Partito Democratico.

286

CROTONE :: 30/10/2008 :: Leggiamo, con un certo rammarico, le dichiarazioni rilasciate a mezzo stampa dal consigliere provinciale Luigi Rocca che,  rompendo finalmente gli indugi, in spregio ad ogni coerenza politica,  ha inteso aderire al Partito Democratico. Con il PS Rocca ha raggiunto il tanto agognato scranno nel Consiglio provinciale, anche a costo  di arrecare grave nocumento al partito stesso, che dopo tante difficoltà, era riuscito a trovare una sua affermazione e una precisa connotazione nella città capoluogo e nell’intero territorio. 

Adesso, raggiunto il suo scopo, Rocca ha scelto di trasmigrare altrove, mostrando, ancora una volta, di anteporre i suoi interessi personali a quelli dei molti compagni che credono negli ideali che hanno sempre caratterizzato il partito socialista. Per questi suoi comportamenti la Federazione Provinciale del PS di Crotone  dichiara, ufficialmente, di non riconoscere più Luigi Rocca come suo rappresentante ne istituzionale e ne di partito, ne tanto meno come capogruppo consigliare alla Provincia. Alla luce di ciò, si invita il presidente dell’Ente intermedio, ad adottare le  dovute determinazioni del caso. Per tali motivazioni, sulla base di un’etica politica da sempre sbandierata, lo stesso Rocca dovrebbe avvertire l’urgenza morale di dimettersi dal Consiglio provinciale, proprio perché eletto dal partito socialista, che lui ha rinnegato.    

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: