Il portale dell'informazione.

Diamante (Cs) :: Svincolo chiuso il sabato, gli automobilisti si lamentano.

331

DIAMANTE :: 15/01/2008 :: Numerose lamentele giungono dagli automobilisti che utilizzano lo svincolo nord per entrare nel centro di Diamante. Le lamentele riguardano la chiusura del tratto nel giorno di sabato, causa il mercato che si svolge nell’area che abitualmente consente l’entrata nel paese. Gli automobilisti non se la prendono, ovviamente, con i venditori né con la clientela ma con la segnaletica verticale che non è ben visibile. Le automobili, infatti, che dalla statale 18 entrano nello svincolo nel fatidico giorno dedicato al mercato settimanale, sono costrette a fare dietro front con il grave rischio di provocare qualche serio incidente.

Lo svincolo era stato fortemente voluto dalla vecchia amministrazione per decongestionare il traffico, soprattutto nel periodo estivo, quando le presenze aumentano vertiginosamente. Il nuovo bivio, infatti, consente il rapido accesso ai parcheggi situati nel parco Corvino. Lo svincolo consente, dunque, di far defluire il traffico e di non creare ingorghi nella famigerata “rotonda” del cinema, scenario di veri e propri imbottigliamenti, nelle calde estati diamantesi. Il bivio però resta chiuso ogni sabato, fino alle ore 14, per consentire il regolare svolgimento del mercato settimanale cittadino. Va precisato, però, che il segnale di divieto di transito limitato al giorno di sabato c’è, ma il posizionamento attuale non lo rende visibile in tempo per coloro che arrivano dalla ss 18, per cui non sono pochi gli automobilisti che imboccano la strada e arrivati quasi al capolinea, devono fare dietro front, costretti, per di più, a farlo in senso vietato per uscire, con il rischio di scontrarsi con le automobili che transitano sulla statale.

Mariella Perrone

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: