Il portale dell'informazione calabrese.

Diamante :: Sede Inps: il Pd locale interviene sulle dichiarazioni di De Caprio.

179

DIAMANTE :: 12/02/2020 :: «Riteniamo svilente e discriminatoria nei confronti di Diamante la richiesta, avanzata nel corso della conferenza dei sindaci dell’ATO Praia/Scalea di stamattina dal neo consigliere regionale e sindaco di Orsomarso Antonio De Caprio, di ritirare la disponibilità da parte di Diamante ad ospitare la sede INPS territoriale», così viene dichiarato dal Circolo Pd di Diamante dal quale si aggiunge: « Dopo averlo ascoltato ci chiediamo che sia un consigliere regionale che voglia davvero rappresentare tutto il nostro territorio o solo una parte di esso, e se consideri Diamante, e i paesi limitrofi, entità estranee a tutto il resto e non degne quindi di assumere delle responsabilità nell’interesse comune del comprensorio. È stato ampiamente riaffermato che da parte di tutti, anche da chi firma questo comunicato, si auspica che la soluzione sia trovata a Scalea, così com’è stato chiarito che è stata l’INPS a pensare a Diamante come possibile soluzione per la ricollocazione dei locali. Non comprendiamo però – si dice ancora da parte del Circolo PD Diamante – perché, nel caso non si giungesse alla sperata soluzione a Scalea, Diamante, pur con la sua riconosciuta centralità, non sia ritenuta da De Caprio all’altezza di poter ospitare un servizio così importante e vista, anzi, come un ostacolo alla soluzione del problema. La sua, lo ripetiamo, è una visione parziale e sbagliata per chi si appresta a rappresentare un intero territorio in Consiglio Regionale».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: