fbpx

Fuscaldo :: Pronto a partire il progetto di servizio civile per sei giovani.

FUSCALDO :: 08/10/2013 :: L’associazione di volontariato Go’el di Fuscaldo  rende noto che è stato pubblicato il bando per n° 283 volontari per lo svolgimento di progetti di servizio civile nazionale da svolgersi in Calabria. Tra i progetti approvati c’è anche “Dire, fare, educare II” che coinvolgerà sei giovani in attività educative e di promozione culturale sul territorio fuscaldese, proposto dall’Associazione Go’el.

Si svolgerà pertanto giovedi 10 ottobre 2013 alle ore 20,00 presso la sede del centro di aggregazione giovanile Mosaico a Fuscaldo, un incontro informativo nel quale saranno illustrati l’esperienza del Servizio Civile, il Bando Volontari del 2013 e lo specifico progetto “Dire, fare educare II”.

“L’associazione Go’el – spiega la presidente Giuliana Scofano – ha voluto proporre questo progetto per intervenire nel settore dell’educazione,aggregazione e promozione culturale di adolescenti e giovani in una prospettiva di accompagnamento all’autonomia e allo sviluppo del territorio. Esso si prefigge il raggiungimento dei seguenti obiettivi: sensibilizzare il territorio rispetto al tema della cittadinanza, potenziare la proposta educativa del Centro di Aggregazione Mosaico e consolidare i legami tra le generazioni. Tale progetto intende anche rafforzare  il metodo di impegno educativo di Go’el nei confronti delle giovani generazioni per generare beni comuni,come contributo concreto alla vita della comunità,in un momento di forte incertezza e crisi che non aiuta a pensare con fiducia al futuro”.

“C’è bisogno di dire,di comunicare valori,scelte ,storie che aiutino a cogliere il senso delle cose – afferma sr. Tiziana Masnada, formatrice accreditata dell’Ente – c’è bisogno di momenti di annuncio,percorsi educativi che sappiano orientare le scelte dei più giovani. C’è bisogno di fare ,di impegnarci per gli altri per far crescere la cultura del dono. C’è bisogno di creare legami, di tessere relazioni significative perché solo insieme si uscirà vincenti dall’incertezza e dalla crisi.

La presenza dei giovani interessati alla presentazione della propria candidatura  all’incontro informativo di giovedì non è facoltativa e fa parte del percorso di selezione e reclutamento approvato dall’Ufficio Nazionale del Servizio Civile. Dopo l’incontro, e fino alle ore 14,00 del 4 novembre 2013 sarà possibile presentare la domanda di partecipazione. Per scaricare la scheda progetto e il bando con relativa domanda:www.associazionegoel.org