Il portale dell'informazione calabrese.

Guardia Piemontese :: Si è svolta la celebrazione ecumenica tra cattolici e valdesi.

340

GUARDIA PIEMONTESE :: 30/10/2016 :: Oggi, 30 ottobre, nella Chiesa di S. Andrea Apostolo a Guardia Piemontese Paese si è svolta un’eccezionale celebrazione ecumenica tra cattolici e valdesi. Questo evento è di straordinaria importanza e rappresenta il primo di una lunga serie di eventi che si svolgeranno nell’arco del 2017. Il 31 Ottobre 1517 Martin Lutero affisse le sue 95 tesi sull’efficacia delle indulgenze, alla porta della chiesa del castello di Wittenberg. Questa data è considerata l’inizio simbolico della Riforma protestante. Domani, 31 ottobre, Papa Francesco sarà in Svezia per una commemorazione ecumenica congiunta tra cattolici e luterani.

Il 500° anniversario della Riforma rappresenta una ricorrenza storica molto importante per il suo valore religioso, culturale e per il suo significato simbolico, perché le varie celebrazioni previste tenderanno ad essere anche straordinarie occasioni di incontro e confronto tra fedi e culture diverse. Oggi a Guardia Piemontese, cattolici e valdesi, insieme, abbiamo pregato lo stesso Dio. La celebrazione è stata officiata da Don Massimo (Rettore Chiesa S. Andrea Apostolo), Don Fiorino Imperio (Delegato per l’Eucumenismo e il Dialogo), Jens Hansen (Pastore Valdese). Si è respirato un clima di forte emozione, molto toccanti e profonde le parole dei tre celebranti che hanno sottolineato l’importanza di camminare insieme. Presenti alla funzione il Sindaco di Guardia Piemontese, Vincenzo Rocchetti, insieme ad altri rappresentanti dell’Amministrazione  Comunale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: