Il portale dell'informazione.

Isola Capo Rizzuto :: Il Santuario di Capo Rizzuto alla borsa del turismo religioso Aurea di Foggia.

286

ISOLA CAPO RIZZUTO :: 24/11/2008 :: Anche il Santuario di Capo Rizzuto, ha preso parte alla borsa del turismo religioso "Aurea", svoltasi dal 20 al 22 novembre a Foggia. Una vetrina importante non solo per la struttura, con annesso Centro studi di cultura e spiritualità "A. Rosmini", ma per lo stesso territorio il quale attraverso questa forma di turismo può ambire ad uno sviluppo economico e culturale dodici mesi all'anno.

Non a caso i convegni e i seminari di studio attivati durante l'anno da don Edoardo Scordio (direttore del Centro), attirano a Capo Rizzuto centinaia di studiosi che popolano il territorio con conseguente ricaduta economica e sociale in tutta la Provincia. Il turismo religioso è infatti un fenomeno in continua crescita, soprattutto nella nostra Regione, per questa ragione il Santuario di Capo Rizzuto, è stato promosso a pieno titolo nello stand della Regione Calabria presieduto da due rappresentanti dell'assessorato regionale al turismo e per il Santuario da Cinzia Mazzea e Caterina Perri.  

Tantissima l'attenzione dimostrata per la struttura isolitana, soprattutto da utenti russi, inglesi, polacchi e tedeschi non solo religiosi e laici, ma anche assessori al turismo, tour operator e scolaresche interessate a ritiri spirituali giovanili. Durante i tre giorni di fiera, si sono svolti convegni e seminari di studio, sul tema "Il potenziale strategico del turismo religioso nei percorsi di crescita del territorio" e una tavola rotonda dal titolo "Turismo religioso in Italia e in Europa".

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: