Il portale dell'informazione

Limbadi :: Bomba auto: un arresto per detenzione di arma da fuoco.

0 119

LIMBADI :: 10/04/2018 :: I carabinieri hanno arrestato a Limbadi, con l’accusa di detenzione abusiva di arma e munizioni, Domenico Di Grillo, di 71 anni, marito di Rosaria Mancuso, sorella dei capi dell’omonima cosca di ‘ndrangheta Giuseppe, Francesco, Pantaleone e Diego.

L’arresto é stato eseguito nell’ambito delle indagini sullo scoppio della bomba che ha provocato ieri la morte di Matteo Vinci, di 42 anni, ed il ferimento grave del padre, Francesco, di 73. L’arresto di Di Grillo é scattato dopo che nella sua abitazione é stato trovato un fucile di provenienza illecita, insieme a 46 cartucce per la stessa arma.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: