Il portale dell'informazione calabrese.

Marcellina :: Un segno di speranza e comunione.

998

MARCELLINA :: 31/03/2020 :: Anche quest’anno, sebbene con le restrizioni e la dovuta clausura delle celebrazioni, la ditta Palmurelli Sanremaschi di Grazia Errico, titolare dell’azienda di Sanremo che fornisce i palmurelli alla Santa Sede per la domenica delle Palme, ha fatto pervenire alla parrocchia del Sacro Cuore di Gesù in Marcellina (Cs), le bellissime e artistiche palme, che orneranno la chiesa nella prossima domenica. In questo tempo, esse sono segno di speranza e di incoraggiamento.

Sebbene tolte dai propri alberi, e poi artisticamente decorate, vivono in questo periodo al buio e con poca acqua. Sono segno della vittoria futura, e certamente dicono anche legami affettivi con il luogo di origine. Il parroco don Paolo Raimondi ha inteso anche, in modo personale, far pervenire alcuni palmurelli, alla confraternita dei fornai con sede nello storico quartiere dell’albergheria di Palermo, in segno di comunione e di ulteriore ringraziamento, in quanto, un membro della confraternita, nel 2017, donò alla parrocchia di Marcellina il nuovo copione della Passione Vivente. Il parroco auspica che le celebrazioni della settimana Santa, sebbene vissute nella dimensione di Chiesa Domestica, siano per tutti occasione propizia di rinascita.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: