Il portale dell'informazione calabrese.

Marcellina :: Coronavirus: un sussidio per vivere la Settimana Santa in famiglia.

968

MARCELLINA :: 25/03/2020 :: I cristiani delle primissime comunità avevano l’abitudine di ritrovarsi per pregare e per celebrare i riti presso delle semplici abitazioni private. Quando le comunità cristiane ebbero un numero più consistente di fedeli e non fu più possibile continuare ad usare le semplici abitazioni private per i riti, vi fu l’esigenza di edificare delle case da destinare specificatamente agli incontri comunitari. Tali furono le case dell’assemblea (o della comunità). In questo tempo particolare, che richiede di non uscire ed evitare assembramenti, a seguito del decreto della congregazione per il culto divino per la settimana santa 2020, il parroco di Marcellina (Cs), don Paolo Raimondi, ha preparato per i fedeli un agevole sussidio, per vivere come chiesa domestica i giorni centrali dell’anno liturgico, mettendo insieme aspetti della pietà popolare e testi biblici e liturgici. Pertanto, la comunità tutta, potrà così vivere più intimamente i giorni santi, aiutata anche dalle dirette che vengono trasmesse dalla pagina Facebook della parrocchia.

Scarica: “Settimana Santa in tempo di Coronavirus nelle famiglie”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: