Il portale dell'informazione calabrese.

Mormanno :: Valorizzare il Pantano attraverso la pesca sportiva.

Il consigliere con delega al turismo e sport, Flavio De Barti, ha incontrato il consorzio di bonifica, associazioni ed istituzioni per realizzare posta attorno allo specchio d'acqua di Mormanno. 

59

MORMANNO :: 27/09/2020 :: Realizzare postazioni di pesca sportiva nell’area perilacuale puntando alla valorizzazione del lago Pantano in sinergia con istituzioni ed associazioni. E’ la volontà dell’amministrazione comunale di Mormanno che attraverso il consigliere delegato al turismo e sport, Flavio De Barti, nei giorni scorsi ha effettuato nella zona del lago un sopralluogo al quale hanno preso parte il consorzio di bonifica, i Carabinieri forestali e l’ente parco nazionale del Pollino. L’intenzione è quella di mettere in piedi un progetto ambizioso di valorizzazione dell’area con la collaborazione della FIPSAS (Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee) presente al sopralluogo con il presidente provinciale Giuseppe Arcuri, portando sul territorio di Mormanno il campionato regionale e nazionale del settore.

Si vuole realizzare, ad impatto ambientale zero, un progetto che contempla opere di ingegneria naturalistica, ideato  molti anni fa dal consorzio di bonifica e che oggi potrà vedere la sua realizzazione attraverso una convenzione tra enti, già varata e siglata.

«Il lago di Mormanno – ha spiegato De Barti – dopo aver avuto già un buon potenziamento attraverso l’intrapresa privata, l’efficientamento energetico con l’aggiunta di colonnine elettriche e bike-sharing che verranno realizzate nei prossimi giorni, ora ha bisogno di essere reso fruibile dai tanti, per la sua maestosa bellezza».

Ora la volontà dell’amministrazione è quella di incontrare anche Enel Green Power, titolare dello specchio d’acqua, per discutere della pulizia del lago e delle finalità del progetto e mettere in piedi un percorso di avvicinamento alla realizzazione dell’idea.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: