Il portale dell'informazione calabrese.

Oggi Unpli Cosenza presenta il racconto dei territori della provincia.

27

COSENZA :: 09/05/2022 :: L’Unpli Provincia di Cosenza ha scelto la giornata dell’Europa, che si svolge ogni anno il 9 maggio e celebra la pace e l’unità in Europa, per presentare la guida turistica che racconta i diversi territori della provincia di Cosenza. La suddetta guida rappresenta un primo itinerario turistico/culturale/sociale dove appunto sono evidenziate le tante peculiarità storico – culturali e dove per ogni territorio sarà considerato l’elemento dell’unicità e quindi valore aggiunto come le minoranze linguistiche, ambiente, sport, la rete dell’artigianato partendo dalla ceramica, la rete degli artisti locali, il percorso dedicato ai giovani con i progetti nelle scuole, il servizio civile universale, il piano dedicato alla formazione ed al mondo del lavoro, il percorso dedicato all’accessibilità, il patrimonio immateriale, le particolarità enogastronomiche, i percorsi, o meglio cammini, che prenderanno forma attraverso la storia di personaggi illustri. Ha aderito il GAL Sts – Terre Brettie, il Consorzio Terredamare e le attività imprenditoriali al fine di rafforzare il circuito del gruppo di acquisto ed altre azioni di promozione e valorizzazione attraverso meeting/eventi e mostre/mercato anche al di fuori dei confini regionali.

Ci saranno altri programmi progettuali e dove grande attenzione sarà data alle azioni di salvaguardia e tutela ambientale e diversi programmi sociali e sportivi. E’ in itinere un piano di assistenza e informazione turistica attraverso info point ed altri punti di contatti al fine di accompagnare i turisti e visitatori che da sempre riconoscono l’accoglienza e l’ospitalità che l’Unpli attraverso le Pro Loco garantiscono tutto l’anno. La guida vede il coinvolgimento dell’UNPLI Calabria e degli altri provinciali e cioè Catanzaro, Crotone, Vibo Valentia, Reggio Calabria. Questa importante azione di marketing vuole anche contribuire, attraverso il partenariato con gli enti locali, comuni ed altri enti, alla valorizzazione dei centri storici ed alla riqualificazione e rigenerazione dei beni pubblici, come già in atto un esempio di lungimiranza nel comune di Praia a Mare ed altri comuni, al fine di determinare la funzione della coprogrammazione e coprogettazione; la stessa azione di marketing Visit UNPLI Cosenza vuole, attraverso proposte, alimentare il piano del Turismo Sostenibile della Regione Calabria.

La presentazione si svolgerà nella sede istituzionale dell’Ente Provincia di Cosenza, nella sala degli Stemmi che identifica tutto il territorio provinciale con gli enti pubblici, alle ore 16:00 e vede la partecipazione degli amministratori pubblici, organismi di categorie, esperti e imprenditori. Il Programma prevede il saluto istituzionale del Presidente della Provincia Rosaria Succuro, il Sindaco di Cosenza Franz Caruso ed altri rappresentati istituzionali. Si passerà agli interventi programmati, con il coordinamento / moderazione di Nicoletta Toselli – delegata alla comunicazione UNPLI Cosenza.

Intervengono:
Antonello Grosso La Valle – Presidente Provinciale UNPLI Cosenza e Consigliere Nazionale;
Bruna Larosa – Giornalista, direttore responsabile Klichè;
Filippo Antonio Capellupo – Presidente Regionale UNPLI Calabria;
Francesco Imbroisi – Direttore Consorzio Terredamare;
Daniele Donnici – Presidente Destinazione Sila;
Dino De Santo – Presidente Provinciale Confesercenti Cosenza;
Antonio Andreoli – Ceo e fondatore lavoroeformazione.it;
Katya Gentile – Presidente VI Comm. Regione Calabria;
Fulvia Michela Caligiuri – Senatrice della Repubblica Italiana.

Il Presidente Antonello Grosso La Valle dichiara: un grande ringraziamento ai rappresentanti delle Istituzioni Pubbliche e Private: Comuni, Provincia, Regione, Senato, Confesercenti, lavoroeformazione.it, Destinazione Sila, Klichè, a tutte le Pro Loco aderenti, al Consiglio di Amministrazione UNPLI Prov. Cosenza, ai delegati esterni e interni, Nicoletta Toselli, Manuela Filice e Piero Sciammarella, all’UNPLI Calabria con il Presidente Filippo Capellupo, Giunta e Consiglio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: