Il portale dell'informazione calabrese.

Ordine pubblico e sicurezza: i militari dell’esercito sull’Alto Tirreno Cosentino.

669

ALTO TIRRENO COSENTINO :: 15/08/2021 :: È partita nell’Alto Tirreno Cosentino l’operazione “Strade sicure”: con i carabinieri, polizia e guardia di finanza, a tutela del territorio ci sono anche i militari dell’esercito. Mentre il personale delle Capitanerie di Porto li controllerà la fascia costiera.

I comuni interessati sono Sangineto, Diamante, Praia a Mare, Scalea e Belvedere Marittimo. La decisione è stata assunta nel corso della riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica convocato in Prefettura in vista del Ferragosto. Le misure di controllo interesseranno quei territori dove si concentra il maggior numero di turisti. Massima attenzione anche al rispetto delle normative anti assembramento ed anti contagio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: