Il portale dell'informazione calabrese.

Pollino :: Coronavirus: i centri di accoglienza si mobilitano e realizzano mascherine.

744

POLLINO :: 04/04/2020 :: La cooperativa sociale Medihospes onlus, ente gestore di diversi centri di accoglienza per rifugiati politici, Sprar/Siproimi, ha deciso di dare il proprio contributo per l’emergenza Covid-19. Figure Professionali, operatori e beneficiari dei progetti Sprar di Civita e Cerchiara di Calabria, in provincia di Cosenza, in questi giorni stanno lavorando alla realizzazione di mascherine da donare alle comunità di Civita e Cerchiara di Calabria, paesi del Parco Nazionale del Pollino. I centri sono diventati veri e propri laboratori artigianali.

«Siamo coscienti che si tratti in questo momento di un atto poco più che simbolico – dichiara il coordinatore d’area Pollino-Matera, Cervone Stefano, vogliamo tuttavia esprimere la nostra vicinanza alle comunità di Civita e Cerchiara di Calabria. L’attuale situazione di emergenza sanitaria, che tutti siamo chiamati ad affrontare, ha fatto chiaramente comprendere l’importanza di porre in essere azioni e comportamenti improntati ai principi di solidarietà e aiuto reciproco. Inoltre sarà un momento per offrire ai Beneficiari la possibilità di esprimere le loro potenzialità, le loro competenze».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: