Il portale dell'informazione

Praia a Mare :: Al via il 2° concorso dei vini rosati della provincia di Cosenza.

872

PRAIA A MARE :: 08/05/2018 :: Ai nastri di partenza la seconda edizione della gara “in rosa” dei vini della provincia di Cosenza. Il concorso, ideato l’anno scorso in occasione della tappa del Giro d’Italia a Castrovillari, si sposta sul Tirreno cosentino, in occasione della settima tappa della competizione ciclistica di bandiera.

Il 10 maggio presso l’hotel Branca di Praia a Mare saranno circa 20 i vini rosati che si contenderanno il premio “Miglior rosato della Provincia” e saranno ammessi alla selezione de “Il vino del Giro”, un format diretto dal giornalista sommelier Tommaso Caporale, in collaborazione con l’ISF International Sommelier Foundation, che entro fine maggio eleggerà il miglior vino rosé tra quelli prodotti nei territori in cui farà tappa il Giro d’Italia.

L’evento cosentino, rientra nel calendario “rosa” dell’amministrazione comunale di Praia a Mare, curato dall’assessore Antonino De Lorenzo, in occasione dell’arrivo di tappa del Giro l’11 maggio e della partenza giorno 12, e si svolgerà a partire dalla mattina quando saranno allestiti dei banchi assaggio aperti al pubblico per far degustare i vini rosati in concorso. La giornata proseguirà nel pomeriggio con l’insediamento della giura tecnica che decreterà i migliori vini nelle varie categorie (Dop, Igp, Spumanti e Frizzanti). Dopo la cerimonia di premiazione, si terrà una cena con l’abbinamento dei vini premiati.

“Si tratta di una vetrina internazionale per i nostri produttori – ha commentato il direttore del concorso Tommaso Caporale – che si inserisce in una delle manifestazioni sportive più seguite al Mondo, dove sono puntati i riflettori dei media internazionale. Solo attraverso la simbiosi di eventi sportivi, culturali ed enogastronomici – ha concluso Caporale – si può portare all’attenzione del grande pubblico, il ricco e unico patrimonio di qualità dei nostri prodotti”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: