Il portale dell'informazione

Praia a Mare :: Attivato l’Ambulatorio Territoriale per impianto e gestione accessi vascolari centrali ad inserzione periferica e periferici in vene profonde non palpabili. Posizionati i Primi Cateteri (PICC).

Convegno "II WorkShop in Picc Oncology Congress" Il Picc nelle cure domiciliari, Strategie Organizzative Ospedale Territorio e Appropriatezza ed Indicazioni.

75

PRAIA A MARE  :: 14/05/2019 :: Con delibera n. 1362 del 2018, “Realizzazione di un Ambulatorio PICC-TEAM” e grazie al lavoro sinergico tra il Direttore del Distretto dott.ssa Angela Riccetti, il responsabile del PICC-TEAM di Paola dott. Gianluigi Aloia e le dott.sse Sonia Politano e Giovanna Martire, si è lavorato al fine di estendere il servizio, già attivo dal 2015 e incluso come Day Hospital nel Servizio di Oncologia del dott. Gianfranco Filippelli, anche all’area sanitaria nord Tirreno.

Competenza, scrupolosità, specializzazione acquisita e certificata sugli accessi vascolari, oltre alla stesura di protocolli che hanno come riferimento le più autorevoli linee guida nazionali e mondiali sono stati, infatti, il punto di forza e di successo del PICC-TEAM di Paola, che negli ultimi quattro anni è diventato un valido riferimento a livello regionale.

Considerata l’ottima riuscita del PICC-TEAM di Paola, si è ritenuto, ora, di lavorare al fine di meglio organizzarsi territorialmente estendendo il servizio e creando un team adeguatamente formato. Nei mesi scorsi, con avviso interno, è stata effettuata una valutazione comparata del curriculum del personale infermieristico interessato; valutazione che ha consentito di individuare due infermieri, il referente Denis Tancredi e il collega Amedeo Fulco, per l’attivazione dell’ambulatorio territoriale di Praia a Mare.

L’iniziativa si pone quale obiettivo quello di offrire un supporto concreto a tutti i pazienti dell’area nord Tirreno, evitando loro di percorrere centinaia di chilometri per sottoporsi al posizionamento, alla settimanale assistenza ed alla gestione degli stessi presidi denominati Mid-line e PICC (Cateteri Centrali ad Inserzione Periferica). Grazie alla sinergia instauratasi tra il Neo-Ambulatorio e le Cure Domiciliari Integrate, il paziente potrà essere seguito anche a domicilio da personale adeguatamente formato. L’utilità del servizio è evidente, considerato che esistono tutta una serie di trattamenti assistenziali che non possono prescindere da un idoneo accesso vascolare e la cui gestione assume una rilevanza preponderante.

Tra le principali indicazioni al posizionamento dei picc o mid-line abbiamo:
– pazienti sottoposti a trattamenti, intra ed extra ospedaliero, con la necessità di un accesso venoso per terapia di supporto, nutrizione parenterale, terapia antalgica o palliativa;
– necessità di preservare il patrimonio venoso del paziente durante l’utilizzo di infusioni con effetto vescicante o irritante sull’endotelio;
– necessità di un accesso venoso centrale per un tempo particolarmente prolungato, per più di 1 settimana fino a 6 mesi e < 1 anno;
– necessità di utilizzare un accesso venoso centrale anche o esclusivamente in modo discontinuo.
Queste sono solo alcune indicazioni che saranno oggetto di discussione ed approfondimento nel corso del Convegno “II WorkShop in Picc Oncology Congress” Il Picc nelle cure domiciliari, Strategie Organizzative Ospedale Territorio e Appropriatezza ed Indicazioni che, non a caso, si svolgerà il 24 e il 25 maggio 2019 presso il Borgo di Fiuzzi Resort & Spa di Praia a Mare (Cs).

Il convegno è indirizzato ad operatori sanitari del settore e medici di medicina generale che hanno in carico i pazienti che necessitano di continuità assistenziale, presso il proprio domicilio, attraverso trattamenti che esigono l’accesso vascolare la cui gestione, da parte di operatori adeguatamente formati assume una rilevanza essenziale ed imprescindibile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: