Il portale dell'informazione calabrese.

Rafting: a Papasidero attività ferme, gli operatori protestano.

455

PAPASIDERO :: 21/05/2021 :: Questa mattina alcune associazioni sportive, compagnie di rafting e operatori del settore del turismo, si sono recanti presso il Comune di Papasidero (Cs) per chiedere lo sblocco di una strada che è rimasta bloccata dal mese di dicembre a causa di una frana, chiusa con un’ordinanza comunale. In un incontro con il vicesindaco hanno chiesto la riapertura immediata e la ripresa delle attività, la strada si trova in località Campicello – Grotta del Romito, unico accesso all’imbarco fluviale. Le attività sportive e di rafting sono ferme da ottobre 2020.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: