Il portale dell'informazione calabrese.

Reggio Calabria :: Regionali, De Magistris in Calabria “con la scorta pagata dal Comune di Napoli”.

48

REGGIO CALABRIA :: 12/02/2021 :: Luigi De Magistris, nella visita del 16 gennaio scorso, sarebbe sceso a Reggio Calabria con la scorta e l’auto di servizio, a spese del Comune di Napoli. È quanto si legge in un articolo pubblicato da Repubblica.

Quel viaggio per il sindaco fu decisivo per la scelta che da lì a pochi giorni avrebbe preso. Infatti appena tre giorni dopo annunciò la sua scesa in campo come candidato presidente della Regione Calabria. Ciò, però, ha poco o nulla a che fare con le dinamiche istituzionali da primo cittadino.

«La spesa della due giorni – si legge nell’articolo a firma di Marina Cappiti – viene inserita nell’esercizio finanziario 2021. Una somma di 300 euro per pagare vitto e alloggio all’agente di polizia municipale che dovrà svolgere il servizio di scorta e sicurezza al sindaco in trasferta. Un viaggio determinante per la carriera politica di de Magistris che non può più ricandidarsi a sindaco di Napoli».

Quindi «a pagare il suo viaggio/svolta – continua l’articolo – verso la presidenza dei calabresi sono però i cittadini napoletani».

Da Palazzo San Giacomo l’entourage del sindaco precisa però «che de Magistris ha la scorta da anni che naturalmente lo segue a prescindere dal tipo dei suoi impegni. Anche ora, quindi, che è in campagna elettorale» e «scorrendo l’albo pretorio del Comune non è pubblicata alcuna determina per rimborsare al sindaco le spese sostenute durante la trasferta del 16 e 17 gennaio».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: