Il portale dell'informazione.

Saldi invernali 2022: le date Regione per Regione.

284

ROMA :: 01/01/2022 :: Scatta ufficialmente la stagione dei saldi invernali. Sicilia e Basilicata danno il via agli sconti domani 2 gennaio; il 3 gennaio lo farà la Valle d’Aosta, mentre tutte le altre Regioni partiranno mercoledì 5 gennaio.

Per lo shopping dei saldi, che anche quest’anno interessa oltre 15 milioni di famiglie, secondo le stime dell’Ufficio Studi di Confcommercio ogni persona spenderà circa 119 euro, per un giro di affari di 4,2 miliardi di euro.

Partono i saldi e 4 italiani su dieci (il 39%) hanno già programmato di approfittare degli acquisti a prezzi scontati per acquistare uno o più prodotti, per un budget medio previsto di 150 euro a persona. È quanto emerge dall’indagine previsionale sui saldi condotta da Confesercenti su un campione di consumatori. Purtroppo – evidenzia Confesercenti – si tratta di numeri ancora lontani da quelli pre-crisi: in occasione dei saldi invernali del gennaio 2020, si diceva interessato all’evento 48% degli italiani. Sul risultato pesa l’ombra di omicron e l’impatto negativo che sta avendo sulla fiducia delle famiglie. Ma incide anche la concorrenza all’evento saldi da parte della bulimia di promozioni prenatalizie e natalizie cui sono stati sottoposti i consumatori, a partire proprio da un Black Friday particolarmente ‘ravvicinato’, a meno di un mese dal Natale. Si rafforza invece la tendenza all’acquisto di impulso: cresce rispetto al 2020 dal 41 al 46% la quota di consumatori che deciderà se acquistare prodotti in saldo sul momento, in base alle offerte. Dall’indagine emerge poi come, nonostante la crescente concorrenza del web, i saldi rimangono un evento legato soprattutto ai negozi fisici. Inoltre, in cima ai desideri degli italiani ci sono le scarpe.

Le date Regione per Regione.

Abruzzo: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
Basilicata: domenica 2 gennaio 2022 – mercoledì 2 marzo 2022
Calabria: mercoledì 5 gennaio 2022 – domenica 6 marzo 2022
Campania: mercoledì 5 gennaio 2022 – martedì 1 marzo 2022
Emilia Romagna: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
Friuli Venezia Giulia: mercoledì 5 gennaio 2022 – giovedì 31 marzo 2022
Lazio: mercoledì 5 gennaio 2022 – martedì 15 febbraio 2022
Liguria: mercoledì 5 gennaio 2022 – venerdì 18 febbraio 2022
Lombardia: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
Marche: mercoledì 5 gennaio 2022 – martedì 1 marzo 2022
Molise: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
Piemonte: mercoledì 5 gennaio 2022 – martedì 1 marzo 2022
Puglia: mercoledì 5 gennaio 2022 – 28 gennaio 2022
Sardegna: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
Sicilia: domenica 2 gennaio 2022 – martedì 15 marzo 2022
Toscana: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
Umbria: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
Valle d’Aosta: lunedì 3 gennaio 2022 – giovedì 3 marzo 2022
Veneto: mercoledì 5 gennaio 2022 – lunedì 28 febbraio 2022
Trentino Alto Adige: Bolzano, Oltradige e Bassa Atesina, Merano e Burgraviato, Valle Isarco e Alta Valle Isarco, Val Pusteria e Val Venosta: sabato 8 gennaio – sabato 5 febbraio 2022
Marebbe, San Martino in Badia, La Valle, Badia, Corvara – sabato 5 marzo: sabato 2 aprile 2022
Comuni turistici di Tires, Castelrotto, Renon, Ortisei, Santa Cristina, Selva Gardena, Marebbe, San Martino in Badia, La Valle, Badia, Corvara, Stelvio, Maso Corto, Resia, San Valentino alla Muta:  sabato 5 marzo – sabato 2 aprile 2022 .

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: