Il portale dell'informazione calabrese.

Sanità: ospedali di Praia a Mare e Trebisacce, nuove disposizioni dall’Asp di Cosenza.

293

COSENZA :: 03/01/2022 :: Al via la gara per la fornitura di letti elettrici e di arredi specifici per le stanze di degenza ospedaliera per i presidi di Trebisacce e Praia a Mare. È quanto ha disposto l’Asp di Cosenza con una delibera del 29 dicembre. La spesa per le attrezzature è di 140 mila euro.

Inoltre, con un’altra delibera dell’Azienda sanitaria provinciale è stato affidato il servizio di copertura dei turni di guardia medica anestesiologia e rianimatoria presso l’Ospedale di Praia a Mare. I medici prenderanno servizio dall’uno febbraio e saranno principalmente impiegati per l’emergenza-urgenza. In questo caso si tratta di un potenziamento del servizio.

Intanto, il 13 gennaio si attende invece la decisione del Consiglio di Stato sul ricorso dei comuni di Tortora e Praia a Mare alla delibera 271 dell’Asp di Cosenza dell’otto aprile scorso che, secondo i sindaci di Tortora e Praia a Mare, penalizzerebbe ancora una volta l’Ospedale della Città dell’Isola Dino, non tenendo in considerazione il decreto Sciabica.

Il Consiglio di Stato ha ribadito in più occasioni l’illegittimità dei ridimensionamenti, nonché dell’iter burocratico che dovrebbe portare alla definitiva riattivazione di tutti i servizi, che i due nosocomi hanno subito dal 2012.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: