Il portale dell'informazione calabrese.

Acri :: La Lega Calabria a sostegno dei lavoratori di Enel Green Power.

355

ACRI :: 30/01/2020 :: Il cambiamento in Calabria inizia a prendere forma a qualche giorno dalla fine delle elezioni regionali. Una delegazione della Lega Calabria, con in testa il neo eletto consigliere regionale Pietro Molinaro e il candidato Mario Carelli, infatti, ha partecipato alla prima giornata di sciopero di Acri (Cs) dei lavoratori, indetto da Filctem Cgil, Flaei Cisl e Uiltec UIL, per il rispetto del lavoro e per tutti i cittadini di un territorio che ha dato e continua a dare tanto in termini di risorse. Vasta l’adesione da parte dei ragazzi della Lega Giovani,deii coordinatori del Tirreno-cosentino Michele Pagano, e dello Jonio Paolo Lamenza.

I sindacati lamentano di avere registrato un atteggiamento di completa chiusura da parte dei vertici EGP Calabria nei confronti delle richieste dei lavoratori di Acri. Il disagio e la preoccupazione dei lavoratori sono elevatissimi, ma si auspica al più presto la riapertura di un tavolo di trattative per far fronte all’ emergenza della questione. La Lega, come sempre, si farà parte attiva di questa vertenza, sarà schierata al fianco dei lavoratori e dei sindacati, per trovare risposte e soluzioni concrete.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: