Il portale dell'informazione.

Belvedere Marittimo (Cs) :: In centinaia per i funerali di Giovanna.

308

BELVEDERE MARITTIMO :: 06/02/2008 :: Si sono svolti a Belvedere Marittimo i funerali di Giovanna Vicinanza, la ragazza di tredici anni morta dopo aver avuto la febbre per un mese. Al rito funebre hanno partecipato centinaia di persone tra cui molti ragazzi che stringevano tra le mani dei fiori bianchi. La messa è stata celebrata da tre sacerdoti, don Cono Adagio, Don Silvio Rumbolo e don Marcello Riente.

Don Cono ha invitato a leggere la morte di Giovanna come un monito alla società. “Il messaggio di oggi – ha detto – è un invito a stare di più insieme, avere più attenzione verso i nostri adolescenti, essere disposti ad ascoltarli più che trattarli come “merce”. Come fedeli noi sappiamo che questa nostra sorella vive e ci accompagna nel nostro cammino. Lei è in paradiso e noi dobbiamo riscoprire la serenità, certi che con Gesù nessuno perde, perché Lui non dimentica nessuno”. Quando il feretro è uscito dalla chiesa sono stati lanciati fiori e riso in segno di saluto a Giovanna.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: