Il portale dell'informazione

Sibari :: Tutto pronto per il via al Frecciargento Sibari-Bolzano.

Sottoscritto il contratto tra la Regione Calabria e Trenitalia. Primo viaggio: lunedì 16 settembre.

688

SIBARI :: 05/09/2019 :: Da lunedì 16 settembre un nuovo collegamento di Trenitalia unirà, con un ulteriore treno, la Calabria a Roma e Napoli Afragola, oltre che ad altre città del Centro e Nord Italia. I biglietti saranno in vendita da sabato 7 settembre sul sito web trenitalia.com, attraverso l’App di Trenitalia, nelle biglietterie e nelle agenzie di viaggio convenzionate.

Il servizio è svolto su richiesta della Regione Calabria che contribuisce alla sostenibilità economica dei due collegamenti considerandoli essenziali per la mobilità da e per l’area jonica, dopo aver invitato più operatori a presentare un’offerta. I costi, infatti, sono coperti solo in parte dalla vendita dei biglietti.

A svolgere il servizio è il Frecciargento la cui corsa da Bolzano a Roma e viceversa è prolungata fino a Sibari, con fermate intermedie a Napoli Afragola, Salerno, Scalea e Paola. Sarà così possibile raggiungere Roma da Sibari in poco più di quattro ore.

Il Frecciargento parte da Sibari alle 6.15 con fermate a Paola (7.05/7.08), Scalea (7.34/7.36), Salerno (8.57/8.59), Napoli Afragola (9.26/9.28) con arrivo a Roma Termini alle 10.30. Il treno prosegue per Bolzano con partenza da Roma alle 10.45 e arrivo alle 15.14 con fermate a Firenze Campo di Marte, Bologna, Verona, Rovereto e Trento.

Da Roma il treno parte alle 18.14 con fermate a Napoli Afragola (19.17/19.19), Salerno (20.02/20.04), Scalea (21.28/21.30), Paola (21.56/21.58) e arrivo a Sibari alle 22.45. Il treno proviene da Bolzano con partenza alle 13.16 e arrivo a Roma Termini alle 17.52 con fermate a Trento, Rovereto, Verona, Bologna, Firenze Campo di Marte.

Ulteriore conferma dell’impegno di Trenitalia per il Sud, il collegamento sarà avviato in via sperimentale e ha l’obiettivo di soddisfare, con elevati standard, la domanda di mobilità del bacino jonico-calabrese verso Roma e il Nord Italia.

In un’ottica complessiva di miglioramento dei collegamenti nella Sibaritide, la Regione Calabria ha potenziato le connessioni di primo e ultimo miglio con Corigliano Rossano, integrando gli orari degli autobus con la partenza e l’arrivo del nuovo Frecciargento. Ciò consentirà un facile interscambio modale treno-autobus invogliando sempre più persone a lasciare l’auto privata a casa con enormi benefici anche per l’ambiente.

Ulteriori dettagli del nuovo servizio verranno forniti ai giornalisti nel corso di una conferenza stampa che il Presidente della Regione, Mario Oliverio, terrà domani, venerdì 6 settembre, alle ore 11., presso il Centro di Eccellenza di Corigliano Scalo, Via Niccolò Machiavelli Corigliano-Rossano. f.d.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: