fbpx

Cosenza :: Buone Feste Cosentine: il programma di domenica 9 dicembre.

COSENZA :: 08/12/2012 :: La premessa sulle condizioni meteorologiche è d’obbligo. L’avvio delle Buone Feste Cosentine, infatti, è stato accompagnato da un clima avverso che ha reso difficile, e in alcuni casi, impossibile il rispetto del programma. In ogni caso il cartellone ufficiale, aggiornato sul sito www.comune.cosenza.it, propone per domenica 9 dicembre un’altra ricca giornata di eventi.

Tra le performance del VIVA Festival organizzato dal MAXXI, accolte con curiosità ed interesse dal pubblico nella giornata inaugurale, rappresentando l’elemento di forte contemporaneità di questo weekend dell’Immacolata, tanti gli appuntamenti nel segno della tradizione. “Fiera dei Sapori” su viale Mancini (dalle ore 10.00) e “Natale con il gusto naturale” su Lungo Crati (dalle ore 11.30) rappresentano un gustoso approccio alle feste. Ai piaceri del palato, particolarmente in questo periodo dell’anno, si guarda sempre con grande favore.

La mattinata propone poi, lungo la passeggiata di corso Mazzini, il corteo storico itinerante “Lu bannu de lu sinnacu”, guidato da Edoardo Tarsia. Pomeriggio all’insegna della musica, dislocata lungo un percorso che dalla città nuova porta verso il centro storico. Cominciando dall’isola pedonale questi i punti che, dalle ore 18.00, saranno animati da buona musica.

A piazza Kennedy la bella voce di Francesca Guido, in piazza XI settembre il viaggio nel ‘900 del duo De Luca & Silvestri che, con sax e piano, propongono un repertorio che attraversa il secolo, già racchiuso in un cd nonostante il sodalizio artistico sia avvenuto in tempi molto recenti. Via Macallè è invece il set quotidiano al quale si alternano i dj e domenica tocca a Fabio Nirta.

Chi preferisce passeggiare nella parte antica della città troverà lungo il percorso (sempre dalle ore 18.00) il duo acustico di Zaira Vitaro in piazza Piccola; gli auguri in musica di Vincenzo Nac from wish party & Maddy Moscerino from yousaycheese.it in piazza Parrasio con “Wishes of Merry Christmas” e, per finire, in piazza XV marzo – location dei Mercatini di Natale – una proposta musicale molto particolare, il Wind Musical Group.

E’ un quintetto di fiati atipico perché accoglie sia gli ottoni che i legni, dando vita ad una sorta di sperimentazione musicale. Il repertorio è vario, da pezzi classici ad improvvisazioni, dalla musica anni ‘30 ai valzer, dalle colonne sonore dei film alla musica sacra e a
quella natalizia.