Il portale dell'informazione calabrese.

Cosenza :: Convegno S. Francesco di Paola: un Santo che parla ai giovani Universit?† della Calabria.

217

COSENZA :: 17/05/2008 :: In occasione della fine del Quinto Centenario della morte di S. Francesco di Paola, giovedì 22 maggio alle ore 10 nell’Aula Caldora del Centro Residenziale dell’Università della Calabria, avrà luogo il Convegno organizzato dall’Associazione Culturale “il Sileno”, in collaborazione con la Consulta Generale di Pastorale Giovanile Minima, dal titolo: “San Francesco di Paola: un Santo che parla ai giovani”.

Dopo i saluti delle Autorità Accademiche e di Mons. Salvatore Nunnari, arcivescovo-metropolita di Cosenza-Bisignano, apriranno i lavori Francesco De Pascale e Battista Liserre, rispettivamente Presidente e Vicepresidente dell’Associazione “il Sileno”. Relazioneranno il prof. Filippo Burgarella, Direttore del Dipartimento di Storia, il prof. Pietro De Leo, professore ordinario di “Storia medievale”, Padre Giovanni Cozzolino, Delegato della Consulta Generale di Pastorale Minima, Gaetano Santandrea, Presidente onorario dell’Associazione. Interverranno Concetta Cerra, Segretaria generale della C.G.P.G. M.e Fra’ Matteo Aloi. Nel pomeriggio verrà proiettato, sempre nell’Aula Caldora, il musical “E sulle onde viaggiò” di Michele Paulicelli. Concluderà il Convegno Padre Franco Lenti, Collega generale dell’Ordine dei Minimi della Curia Generalizia di Roma. Il Convegno vuole costituire un’occasione di discussione e di approfondimento, intorno alla figura di un grande Uomo della terra di Calabria, un grande Santo caro all’intera comunità, calabrese e non solo: si vuole porre l’attenzione, soprattutto, sul profondo rapporto esistente tra S. Francesco di Paola e i giovani, con l’intento di riscoprire la veridicità e l’attualità del messaggio pedagogico di questo nostro illustre conterraneo. L’incontro, lo scambio culturale, è senza dubbio sinonimo di crescita, di progresso, tanto più quando i diretti destinatari sono i giovani, protagonisti di un Domani che affonda le sue radici nell’Oggi e nel Passato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: