Il portale dell'informazione calabrese.

Cosenza :: Emergenza Coronavirus: la Camera di Commercio di Cosenza risponde con un bando.

494

COSENZA :: 18/04/2020 :: La Camera di Commercio di Cosenza risponde all’emergenza Covid-19 con un bando che stanzia risorse fino a 6 milioni di euro. In una riunione convocata d’urgenza dal presidente Klaus Algieri, la Giunta della Camera di Commercio di Cosenza ha approvato il bando #RipartiamoInsieme, già condiviso anche con il Consiglio, con l’obiettivo di sostenere le imprese cosentine in questo momento di forte crisi di liquidità.

Con 3,5 milioni di euro, rifinanziabili fino e 6 milioni, l’Ente bruzio ha deliberato lo stanziamento di risorse più imponente della sua storia, sperando di poter così facilitare l’accesso al credito al maggior numero possibile di imprenditori, tra le decine di migliaia che si stanno trovando a dover fronteggiare una terribile emergenza finanziaria, oltre che sanitaria.

La misura varata dalla Camera di Commercio consentirà, a chi ne farà richiesta, di ottenere un contributo a fondo perduto fino a un massimo di 10mila euro per coprire gli interessi derivanti dall’accensione di prestiti per importi entro i 100mila euro, con durata fino a 60 mesi (5 anni).

Tenuto conto del valore medio dei tassi praticati attualmente sul mercato, l’azione deliberata oggi potrebbe consentire di portare sul territorio fino a 200 milioni di finanziamenti a sostegno della liquidità delle imprese.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: