Il portale dell'informazione calabrese.

Cosenza :: La Prefettura e il sindaco di Mendicino stringono un patto per l’integrazione dei migranti.

361

COSENZA :: 30/05/2018 :: Un “Protocollo d’Intesa per la realizzazione di percorsi di Accesso al volontariato rivolti a persone inserite nell’ambito di Programmi Governativi di Accoglienza per richiedenti Asilo e Protezione Internazionale” è stato sottoscritto dal Prefetto Gianfranco Tomao, dal Sindaco del Comune di Mendicino, Antonio Palermo e dal Legale Rappresentante di una Cooperativa sociale gestore di tre Centri di Accoglienza.

L’Accordo, peraltro già siglato anche con altri Amministratori locali, rappresenta la base per attivare rapporti di collaborazione interistituzionale finalizzati alla realizzazione di percorsi di accoglienza e di integrazione dei richiedenti asilo presenti nella provincia di Cosenza, che permettano loro di conoscere il contesto sociale attraverso attività di volontariato finalizzate al raggiungimento di uno scopo sociale e non lucrativo, a favore della collettività ospitante e che promuovano la formazione di una coscienza della partecipazione civica.

Al riguardo il Sindaco di Mendicino ha dichiarato: “Grazie al progetto “Aiutiamo Mendicino” i cittadini stranieri che vivono nella nostra comunità daranno da oggi in poi il loro aiuto per la cura della nostra e loro Città e noi ne siamo felici e orgogliosi. Un grazie speciale al Prefetto di Cosenza, al personale della Prefettura e alle Associazioni che hanno voluto insieme all’amministrazione che guido realizzare questa importante iniziativa di integrazione sociale”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: