Il portale dell'informazione

Cosenza :: Trivelle Alto Ionio, Ferrara (M5S): “ha vinto la Calabria”.

240

COSENZA :: 01/04/2018 :: “Apprendo con grande soddisfazione la notizia del parere negativo da parte della Commissione Tecnica di Verifica dell’Impatto Ambientale, alla realizzazione dell’impianto esplorativo di Appennine Emergy nell’Alto Ionio cosentino”. Anche l’eurodeputata Laura Ferrara si unisce ai colleghi Portavoce del MoVimento 5 Stelle, ricordando le diverse battaglie portate avanti affinché non si realizzassero trivellazioni alla foce del fiume Crati.

“Avevamo interessato anche la Commissione europea del caso. Il Ministero dello Sviluppo economico – afferma la Ferrara-, ci aveva provato ad aggirare le normative con espedienti tanto paradossali, quanto offensivi nei confronti dei cittadini, che avrebbero pagato il prezzo più alto se tale operazione si sarebbe compiuta. È stata una lunga battaglia ma per fortuna si è conclusa a favore della tutela del territorio. Continueremo a tenere alta la guardia – conclude – rimanendo sempre e comunque dalla parte dei cittadini”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: