Il portale dell'informazione calabrese.

Diamante :: Peppe Voltarelli alla ventottesima edizione del Peperoncino Festival.

107

DIAMANTE :: 07/09/2020 :: La ventottesima edizione del Peperoncino Festival è ai nastri di partenza. Il Direttore artistico Enzo Monaco ha presentato il programma sabato sera al Teatro dei Ruderi assieme Mago Gentile e Magolie Nicole che subito dopo hanno presentato il loro spettacolo con la Diamond party band.

“Sarà un festival Covid free, ha detto Monaco, organizzato soprattutto pensando alla salute dei partecipanti. Si parte mercoledì 9 al Teatro dei ruderi alle ore 21.00 con la madrina Valeria Marini che assieme a Re Peperoncino spegne la torta con ventotto candeline. Assieme a loro le Autorità civili e militari col Sindaco Ernesto Magorno. Partono così cinque giornate di festa fino a domenica con poca gastronomia e tanta cultura. Tutte le sere alle ore 21 spettacoli e cabaret al Teatro dei ruderi. Giovedì un “Recital di canzoni” con Peppe Voltarelli. Venerdì un concerto di Letizia Pagano e il “Mediterraneo, tra le terre un mare”. Sabato la tradizionale finalissima del Campionato italiano mangiatori di peperoncino. Campione in carica Arturo Rencricca che viene da Roma a difendere il suo record di un chilo e 20 grammi di peperoncini “ingurgitati” in mezz’ora. A presentare e incitare i partecipanti ci sarà come sempre Gianni Pellegrino. Domenica gran chiusura col cabaret di Gabriele Cirilli.

Gli stand sul lungomare non ci saranno ma il peperoncino sarà il grande protagonista con degustazioni piccanti e al Teatro dei ruderi.

La tradizionale kermesse di “Vignette sul ring” e la “Rassegna internazionale del cinema erotico” si svolgeranno nella Villa comunale Sandro Pertini.

Nella panoramica Terrazza Savonarola ogni giorno alle 21.00 presentazioni di libri, dibattiti, convegni medici, i finalisti di “Giallo piccante” di Giallo Mondadori, la premiazione del Principe Gourmet con Alfonso Iaccarino e il vincitore del premio per la migliore tesi di laurea sul peperoncino.

Nella sede dell’Accademia, nel verde del Parco La Valva, alle 21.00 gli show-cooking con i piatti della tradizione calabrese. In collaborazione con l’Unione regionale dei cuochi di Calabria. Una kermesse condotta dal Master sommelier Guglielmo Gigliotti che presenterà anche una selezione di vini e oli dei più rinomati produttori calabresi.

Nel Centro d’arte contemporanea quattro mostre: “Raffaello e la Fornarina, un amore eterno” a cura di Enzo Monaco; “Il giro del mondo suino con ottanta maiali” disegni satirici dei più grandi vignettisti del mondo”; “Storie di bellezza”, mostra fotografica con fotografi di tutto il mondo a cura di Atelier du Faux Semblant; “Peperoncini dal mondo” a cura dell’Azienda agricola Carmazzi di Torre del Lago.

Nella sala consiliare del Comune “Omaggio a Dante e Raffaello”, un’iniziativa che vede insieme l’Accademia del peperoncino e l’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani. Dal 9 al 13 Settembre dalle 19 alle 24 in esposizione in anteprima nazionale due capolavori immortali la Fornarina di Raffaello e un manoscritto della divina commedia del 1360. Due riproduzioni originali realizzati con una avanzatissima tecnologia innovativa che consente una riproduzione materica perfettamente identica all’originale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: