Il portale dell'informazione

Guardia Piemontese :: Dal 3 al 5 giugno la seconda edizione del “Festival delle Riforme Culturali”.

39

GUARDIA PIEMONTESE :: 29/05/2019 :: Dal 3 al 5 giugno 2019, si terrà a Guardia Piemontese,  unica Isola linguistica occitana in Calabria e Città della Riforma, la seconda edizione del “Festival delle Riforme Culturali”. Il titolo di questa edizione è: “Radici e ali. Lingue materne, lingue autoctone, lingue e ambiente”.

Il Festival è stato finanziato con i fondi otto per mille della Chiesa Valdese, grazie ad un finanziamento ottenuto dal Centro Culturale Gian Luigi Pascale.

Il Festival delle Riforme Culturali (CFR) intende porsi come riferimento– nazionale e, in prospettiva,  internazionale – per tutte quelle persone,  giovani e meno giovani, che si riconoscano nell’istanza di produrre o incoraggiare cambiamenti culturali edificanti nella società contemporanea.

Non si tratta di una rassegna incentrata su eventi spettacolari o di grande richiamo mediatico. Il CFR privilegerà l’incontro autentico, di qualità, tra persone motivate; il confronto, il dialogo e l’approfondimento di temi di grande rilevanza e urgenza, che il Festival, di edizione in edizione, si sforzerà di collegare intimamente tra loro.

Nell’anno internazionale 2019 delle lingue autoctone UNESCO, la seconda edizione del Festival delle Riforme Culturali di Guardia Piemontese intende proporre un approccio innovativo al problema della difesa e promozione della diversità linguistica e culturale.

Come il sottotitolo suggerisce («Radici e ali») e come il verso del poeta Juan Ramón Jiménez chiarisce («purché le ali si radichino e le radici volino»), la crisi dei modelli sociali, economici e politici del nostro tempo –fondati su dogmi ascendenti quali la crescita indefinita, il progresso tecnico lineare e inarrestabile, la competizione come garanzia di democrazia e il consumo come garanzia di benessere e sviluppo– spinge verso una salutare riconsiderazione delle esperienze che le nostre società hanno in memoria.

Tre giornate ricche di incontri, confronti, visite guidate, escursioni, degustazione di piatti tipici e tanto altro ancora.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: