Il portale dell'informazione calabrese.

La Lega per Salvini premier continua a posizionarsi nei comuni del Tirreno Cosentino.

340

TIRRENO COSENTINO :: 10/06/2021 :: “Dopo il grande successo del weekend dedicato agli Stati generali della Lega in Calabria, il partito calabrese sta continuando senza sosta il suo lavoro di radicamento territoriale”.

“Il segretario regionale,  avv. Giacomo Saccomanno, e la referente sul Tirreno Cosentino, avv. Rosa Argia D’Elia, comunicano con orgoglio e soddisfazione la nomina da parte della segreteria regionale dei coordinatori di due aree di grande rilievo”.

“Si tratta dell’avvocato Luigi Morrone, già coordinatore cittadino di Tortora, che da oggi sarà il referente dell’intera area dei comuni di Praia a Mare, Aieta, Tortora e San Nicola Arcella. L’area di Scalea – Orsomarso viene affidata invece a Raffaele Leo e Giuseppe Rosario Sangiovanni  gia’ da diverso tempo sostenitori e attivisti della Lega“.

“ Si ricorda ancora una volta il principio cardine della Lega che è stato anche il motto dei tre giorni di Stati generali : in Lega va avanti il noi e non l’io .. e il gruppo del Tirreno cosentino ha ben recepito nel suo operato quotidiano la necessità e l’importanza del lavoro di squadra, senza il quale nessun progetto e nessuna attività partitica avrebbe esito e riscontro positivo sul territorio”.

“Siamo già al lavoro per la raccolta firme relativa al referendum sulla riforma della giustizia che partirà  il 2 luglio p.v. – dichiarano i coordinatori cittadini – e siamo certi che l’affluenza sarà tanta, così come avvenuto per la precedente raccolta firme a difesa del Made in Italy. Vi invitiamo quindi a seguirci e sostenerci nelle piazze dove organizzeremo i gazebo in cui parallelamente continueremo la campagna tesseramenti”. Così la segreteria regionale Lega Salvini Calabria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: