Il portale dell'informazione calabrese.

Marcellina (Cs) :: Rimesso ai domiciliari.

246

MARCELLINA :: 13/05/2008 :: Scarcerato il giovane residente a Santa Maria del Cedro e rimesso ai domiciliari. I carabinieri della locale Stazione nella giornata di mercoledì scorso avevano scoperto l’evasione dagli arresti domiciliari del 33enne Alessandro D’Amato. Il giovane era stato tratto in arresto perché trovato in possesso di sostanza stupefacente ed  aveva comunque ottenuto  il beneficio della misura restrittiva degli arresti domiciliari.

Da un controllo effettuato dai militari dell’Arma il giovane non è stato trovato presso il proprio domicilio e pertanto è stato di nuovo tratto in arresto e, inoltre, da un approfondito controllo è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente pari a 16 grammi di hashish e, pertanto, è stato associato presso la casa circondariale di Paola per la seconda volta in poco tempo. Nella giornata di venerdì scorso si è svolta l’udienza della direttissima presso il Tribunale di Paola, sezione distaccata di Scalea, in composizione monocratica. L’imputato era difeso dall’avvocato Italo Guagliano ed il giudice Fabio Mostarda ha aggiornato l’udienza alla data del prossimo 4 giugno, disponendo contestualmente la scarcerazione del D’Amato con l’obbligo della misura restrittiva degli arresti domiciliari. 

Emilia Manco

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: