fbpx

New York :: In scena la danza dagli albori ad oggi.

NEW YORK :: 17/09/2012 :: ‘DisCorDanza’, un gioco di parole tra conversazione, cuore e danza: è il progetto poliedrico e interattivo che il coreografo italiano Marco Pelle proporrà il 25 settembre all’Istituto di cultura a New York. Si tratta di un viaggio nell’evoluzione della danza a partire dagli albori, dalla creazione di un’arte che fino ad un certo periodo è stata tutta italiana, e che solo in un secondo momento ha influenzato lo stile e il gusto delle più importanti corti europee.

Pelle coinvolgerà i partecipanti attraverso aneddoti, storie, video, foto e musica per far sperimentare loro personalmente le evoluzioni vissute dalla danza nel corso dei secoli. L’artista italiano, insignito del premio “Città di Venezia” nel 2010, é coreografo al New York Theatre Ballet.