Il portale dell'informazione calabrese.

Petilia Policastro (Kr) :: Settimana dell’Educazione all’Energia Sostenibile.

270

 Alt ai cambiamenti climatici! Riduciamo la CO2

 

Il Circolo Legambiente di Petilia Policastro (KR) ha aderito alla “Settimana dell’Educazione all’Energia Sostenibile”, promossa dall’UNESCO, intitolata  Alt ai cambiamenti climatici! Riduciamo la CO2 “, dal  5 – 11 novembre 2007, l’evento centrale della campagna italiana per il “Decennio ONU di Educazione allo Sviluppo Sostenibile. Le scuole del territorio sono state sollecitate a realizzare iniziative per un uso razionale dell'energia e attività didattiche che abbiano come tema il rapporto energia – cambiamenti climatici.

La settimana si concluderà domenica 11 novembre, dalle ore 9.00 alle 13.00, in una Piazza Filottete chiusa al traffico, dove sarà allestito un punto informativo; con la partecipazione degli studenti del Liceo Scientifico “R.L. Satriani” che saranno impegnati in un’azione di monitoraggio ambientale  -un’analisi della qualità dell’aria- e presentazione di una centralina meteorologica che sarà installata sul terrazzo della scuola. La Scuola Media “G. Marconi” e il Circolo Legambiente presenteranno un progetto di adozione di un’area verde urbana, con annesso orto botanico, piantumazione di alberi che contribuiranno ad una riduzione della CO2.Lo scorso anno la Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile è stata dedicata al tema dell’Energia (6-12 novembre 2006), con uno straordinario successo di partecipazione; sono scesi in campo, in tutta Italia, centinaia di soggetti, dalle istituzioni, alle scuole, alla società civile, dando vita a una fitta rete di appuntamenti all’insegna del risparmio energetico e delle fonti rinnovabili: eventi, giochi, escursioni, convegni, mostre, laboratori, gazebo in piazza.L’edizione del 2007 della Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile non potrà che registrare un potenziamento del percorso intrapreso. Il tema scelto, i cambiamenti climatici e la riduzione della CO2, da una parte permette di consolidare le problematiche legate all’energia, dall’altra consente di incrociare altre tematiche connesse, quali ad esempio la mobilità, l’agricoltura, il turismo e gli aspetti sociali del tessuto urbano.

La drammatica urgenza della lotta ai cambiamenti climatici è ormai ampiamente percepita, ma tale presa di coscienza non è ad oggi ancora accompagnata da un concreto mutamento degli stili di vita e dei sistemi produttivi. Le iniziative messe in atto sono quindi finalizzate a sviluppare negli individui e nelle collettività, soprattutto nelle fasce più giovani della popolazione, capacità operative e di azione responsabile finalizzate alla riduzione delle emissioni nocive. Occorrono azioni educative e di sensibilizzazione volte a incoraggiare cittadini, imprese ed enti pubblici a contribuire con le loro piccole ma importanti scelte quotidiane all’abbattimento dei gas “serra”.

L’iniziativa è presente nel sito dell’associazione: www.legambientepetilia.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: